La Nuova Zelanda Digital Asset Exchange Dasset aggiunge il supporto di Bitcoin SV

Lo scambio ha aggiunto il supporto e due nuove coppie di trading per Bitcoin SV

Lo scambio di beni digitali neozelandesi, Dasset, ha recentemente annunciato di aver introdotto ufficialmente il supporto per Bitcoin SV (BSV) sulla sua piattaforma di trading, con le coppie di trading BSV/NZD e BSV/BTC ora quotate e disponibili per l’uso in borsa.

Secondo una dichiarazione dello scambio di giovedì, Dasset ha deciso di lanciare le due nuove coppie di trading, inclusa una coppia di valute fiat per BSV, a seguito del continuo e crescente interesse per Bitcoin SV.

L’SV in Bitcoin SV sta per Satoshi Vision, con il marketing della moneta virtuale stessa come il ‚Bitcoin originale‘ che rimane fedele agli obiettivi del fondatore pseudonimo, Satoshi Nakamoto. Il crypto è nato dopo che il Bitcoin Cash ha subito una dura forchetta nel 2018.

L’obiettivo principale della moneta virtuale è quello di fornire stabilità e raggiungere la scalabilità. Secondo il sito web del progetto, „Bitcoin SV ha lo scopo di fornire una scelta chiara per i minatori e consentire alle aziende di costruire applicazioni e siti web su di esso in modo affidabile“.

Commentando i cambiamenti alla Dasset, Jimmy Nguyen, Presidente fondatore dell’Associazione Bitcoin Era, ha detto nella dichiarazione: „Un elemento chiave per garantire che la storia di crescita della Bitcoin SV continui in tutto il mondo sta rendendo il processo di inserimento di nuovi utenti un processo rapido e semplice.

„Con l’introduzione di una nuova rampa fiat per comprare e vendere BSV a Dasset, questo processo è diventato più facile per le persone in Nuova Zelanda e Australia, che ora hanno un altro fornitore di servizi rispettabile e legalmente registrato da utilizzare come opzione a bordo nell’ecosistema Bitcoin SV“.

Dasset ha lanciato BSV per dare agli utenti la possibilità di scegliere

Fondata nel 2017, Dasset è una piattaforma di trading digitale che serve clienti retail, professionali e istituzionali in Nuova Zelanda e Australia. La società è registrata come fornitore di servizi finanziari in Nuova Zelanda. Tuttavia, non è regolamentata dalla Financial Markets Authority (FMA) in quanto il paese non dispone ancora di una legislazione specifica in materia di crittografia.

„La crittovaluta è sempre stata una battaglia di idee“, ha aggiunto il CEO di Dasset, Stephen Macaskill nella dichiarazione. „Abbiamo recentemente inserito nella lista Bitcoin SV per dare ai clienti l’opportunità di scoprire, e alla fine decidere, quali sono le risorse crittografiche che serviranno meglio al loro futuro digitale“.

La Nuova Zelanda Digital Asset Exchange Dasset aggiunge il supporto di Bitcoin SV
Nach oben scrollen